L'attività nelle scuole

Eas con giovani

Un occhio sul mondo: l’Educazione allo Sviluppo

Nell’opinione pubblica contemporanea cresce sempre di più la consapevolezza che ciascuno di noi è parte di un tutto, vive in una comunità di persone ed è responsabile del progresso dell’unica società globale nella quale tutti viviamo.

CO.MI.VI.S. dedica da sempre molta attenzione alla formazione dei giovani e delle famiglie, convinta che l’uomo è la vera ricchezza del mondo, e il rispetto dei suoi diritti è la chiave di uno sviluppo umano concreto e sostenibile. Il rispetto dei diritti umani, la globalizzazione, il divario tra Nord e Sud del mondo, la valorizzazione delle diverse culture sono i temi centrali dell’azione educativa che realizziamo in Italia.

In particolare, l’impegno nel mondo della scuola è prioritario per sensibilizzare bambini, adolescenti e giovani su queste problematiche. Per questo CO.MI.VI.S. realizza progetti educativi nelle scuole sui temi tipici dell'Educazione allo Sviluppo e della cittadinanza mondiale, per favorire negli studenti uno sguardo aperto sul mondo.

Ogni anno l’Associazione raggiunge gli insegnanti e gli studenti delle scuole primarie e secondarie, residenti nelle regioni italiane in cui ha una sede ed in quelle limitrofe.

Le iniziative proposte si configurano come cammini di “Educazione alla mondialità”, che lo stesso Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca prevede e auspica all’interno della scuola di ogni ordine e grado [Circolare n. 348 (prot. 8980/51-321)].

La metodologia utilizzata si compone di tre livelli fondamentali:

- vedere: si presenta la realtà socio-economica e culturale di alcuni Paesi in Via di Sviluppo;

- giudicare: i partecipanti sono aiutati a comprendere come le situazioni di povertà estrema siano frutto di meccanismi di ingiustizia sociale in cui anch’essi, sebbene spesso inconsapevolmente, sono coinvolti;

- agire: si propone un impegno concreto per trasformare in azione quanto appreso e compreso.

Leggi le proposte di percorsi educativi per l'anno scolastico 2015-2016 sul tema del cibo.

 

Alcune iniziative in rete

Eas con bambini

Dal 2005 CO.MI.VI.S. partecipa, insieme ad altre Associazioni del territorio, al progetto “Settimana di sensibilizzazione sui temi della solidarietà internazionale, cooperazione decentrata e pace” organizzato dall’Assessorato alla cooperazione decentrata, diritti umani e pace della Provincia di Rovigo, rivolto ai docenti e agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Il progetto prevede lezioni di Educazione allo Sviluppo riguardanti i temi dello squilibrio tra Nord e Sud del mondo, della pace, dei diritti umani fondamentali e l’illustrazione del proprio impegno concreto a servizio dei P.V.S., presentando ai docenti e agli alunni i propri progetti di cooperazione decentrata.

Dal 2007 CO.MI.VI.S. aderisce anche a “BresciaMondo”, coordinamento nato per iniziativa del Centro Missionario Diocesano della Diocesi di Brescia. In esso sono rappresentati Associazioni ed Istituti che operano nei settori dell’Educazione allo Sviluppo e dell’intercultura e che promuovono iniziative mirate a diffondere una mentalità solidale.

Provincia Rovigo 2013